Connect with us

home

Serie B, ultima giornata: ecco cosa potrebbe accadere in testa e in coda

Ultima giornata di campionato per la Serie B.

L’Empoli è già in Serie A, Ternana e Pro Vercelli sono già retrocesse in Serie C  le partecipanti ai playoff sono già definite : questi sono i verdetti già conosciuti a oggi.

Manca ancora la seconda squadra che andrà direttamente in Serie A:

Ecco le possibili soluzioni:

Frosinone (71 punti): promosso, a prescindere dai risultati delle rivali, se batte in casa il Foggia;

Nel caso di pareggio,invece e, contestualmente, il Parma (69) vincesse a La Spezia, arrivando a pari punti in A andrebbero proprio i ducali, che sono in vantaggio negli scontri diretti.

Il Palermo (68), gioca a Salerno e deve sperare nella sconfitta del Frosinone e nella contestuale mancata vittoria del Parma.

L’ Ascoli (45) con una vittoria sarebbe matematicamente salvo.

Il Brescia (47) in caso di sconfitta potrebbe essere scavalcatoda Avellino (45) che gioca a Terni, e  dal Pescara (47) che gioca a Venezia.

Questa la situazione degli scontri diretti iin caso di arrivo a pari punti:

Brescia: in vantaggio con Pescara; in svantaggio con Novara, Cesena e Avellino

Pescara: in vantaggio con Avellino; in svantaggio con Brescia, Cesena, Ascoli e Novara

Cesena: in vantaggio con Brescia, Pescara e Avellino; in svantaggio con Ascoli e Novara

Avellino: in vantaggio con Brescia, Ascoli e Novara; in svantaggio con Pescara e Cesena

Ascoli: in vantaggio con Pescara e Cesena; in svantaggio con Avellino e Novara, in quest’ultimo caso per differenza reti

Novara: in vantaggio con Brescia, Cesena e Ascoli; in svantaggio con Avellino e Pescara

 

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home