Connect with us

calcio estero

Il valzer delle panchine è già cominciato: Premier infuocata!

La stagione di Antonio Conte al Chelsea è, finora, fallimentare.

Finora perchè sabato il suo Chelsea giocherà la finale di FA Cup contro il Manchester United e la vittoria è l’unico modo per vincere qualcosa.

Tutti i traguardi fin qui son miseramente naufragati: il Chelsea è stato eliminato agli ottavi di finale di Champions League dal Barcellona e in campionato con ilquintoposto potrà partecipare non alla Coppa che conta bensì solamente all’Europa League.

Antonio Conte, quindi, dovrebbe lasciare Londra e soprattutto lasciare la sua prestigiosa panchina.

 

I nomi più gettonati sono quello di Luis Enrique e di Maurizio Sarri qualora questi dovesse lasciare il Napoli.

Ma il nominativo che più intriga Roman Abramovich è quello di Mauricio Pochettino, attuale tecnico del Tottenham dei miracoli.

 

Da quattro stagioni sulla panchina degli Spurs ha ottenuto risultati brillanti soprattutto in considerazione dei rivali economicamente più potenti della sua squadra: tre qualificazioni consecutive alla Champions League e apprezzamenti di bel gioco e qualità da tutta Europa.

L’addio di Conte innescherebbe un meccanismo a catena per cui tantealtre panchine dovrebbero cambiare proprietario.

Altra panchina eccellente senza condottiero è quella dell’Arsenal: Arsene Wenger, dopo 22 anni, se ne è andato e ora è partita la caccia all’erede.

L’idea della Dirigenza dei Gunners è quella di trovare una persona che possa proseguire ilcammino intrapreso molti anni fa da Wenger e l’uomo individuato allo scopo potrebbe essere Mikel Arteta, ex calciatore dell’Arsenal tra il 2011 e il 2016.

Lo spagnolo, però, sarebbe alla sua prima esperienza da allenatore avendo, fin qui, solamente un’esperienza come assistente di Guardiola e quindi il suo profilo merita una particolare attenzione.

Altro nome forte è quello di Massimiliano Allegri qualora dovesse lasciare la Juve per tentare l’esperienza in Premier ma nomi altrettantoseguiti sono quelli di Julian Nagelsmann e Leonardo Jardim.

Altra panchina importante e in bilico è quella di Rafa Benitez al Newcastle: dopo l’ottima stagione de lblasonato tecnico spagnolo la sua permanenza al club non è sicura e i bookmaker inglesi già quotano l’addio di Don Rafaè.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero