Connect with us

editoriali

Contemporaneità significa regolarità del campionato: Presidenti meditate….

Dopo la partita con la Sampdoria, Maurizio Sarri è tornato a parlare della famosa partita con la Fiorentina persa in albergo dopo la rimonta della Juventus a San Siro la sera prima e che, di fatto, è costato il campionato al Napoli.

Il tecnico napoletano ha detto: “il rammarico più grande è aver perso uno scudetto in albergo e non i campo. Penso che giocare dopo la Juventus sipossa vedere con filosofie diverse: o si deve essere più forti mentalmente o il regolamento magari andrebbe cambiato”.

Ecco, questo è il punto.

Noi non vogliamo entrare nel dibattito oramai diventato stucchevole se è meglio o peggio giocare prima o dopo la rivale.

Vogliamo semplicemnete esprimere il nostro pensiero e dire che  a prescindere da questioni psicologiche varie, il campionato, almeno nelle ultime quattro giornate, va disputato in contemporaneità.

Il Presidente De Laurentiis e i Presidenti di qualche altra squadra dovrebbero lottare per far passare questo concetto perchè lo scudetto, il piazzamento Champions, la corsa Europa League (ammesso che qualcuno ci corra davvero) e la retrocessione non vengono decisi da VAR, arbitri  e altre anomalie ma anche – e soprattutto – da questo assurdo regolamento finale.

Basterebbe accontentarsi di qualche soldo in meno dalle TV ma garantirsi la possibilità di disputare un campionato regolare e non assistere a vere e proprie “pagliacciate calcistiche” nel finale di torneo, come ad esempio si è rivelata Roma-Juventus ieri sera.

Che senso ha, per Sky, un anticipo di campionato come Benevento-Genoa il sabato alle ore 18?

E cosa ci ha guadagnato la pay Tv a trasmettere in contemporanea Roma-Juventus e Sampdoria-Napoli che si sono rivelate essere partite inutili?

Perchè – a parte la giornata di campionato invocata da Sarri – ancora alla penultima giornata Atalanta-Milan si è giocata dopo Fiorentina-Cagliari?

Se la contemporaneità fosse iniziata due/tre domeniche prima il campionato sarebbe stato regolare, Sky avrebbe trasmesso partitone di valore che avrebbero attirato grandi audience e i tifosi avrebbero assistito a uno spettacolo degno di suspense e di attenzione calcistica.

Presidenti svegliatevi!

Se volete vincere – o almeno competere – combattete questa lotta perchè può essere quella decisiva per i vostri traguardi.

 

 

 

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in editoriali