Connect with us

home

Sampdoria – Napoli, una gara senza pensieri

Questa sera, ore 20.45, va in scena Sampdoria – Napoli: una partita priva di particolari significati; sia per i padroni di casa che per gli ospiti infatti gli obiettivi di stagione sono svaniti una settimana fa: l’accesso all’Europa League e lo scudetto resteranno solo un sogno.

Sampdoria – Napoli di oggi è la classica gara da cui potersi attendere tanto spettacolo; per ambedue infatti le aspettative stagionali sono andate in archivio nell’ultimo turno.

C’è quindi la possibilità di giocare liberi di testa e far divertire la gente che accorrerà al Ferraris.

Una stagione simile quella delle due squadre: sempre in lotta per il loro obiettivo, sono poi calate sul più bello (fatale ai doriani un rendimento esterno da retrocessione; i passi falsi contro Fiorentina e Torino agli azzurri).

In un match con così poco da dire l’attenzione sembra già tutta rivolta al mercato: tanti i pezzi pregiati di casa Sampdoria dal futuro incerto (Torreira in primis); sponda Napoli invece andrà in primo luogo fugato ogni dubbio sulla permanenza di Sarri.

Solo in seguito si potrà iniziare a ragionare sugli innesti da fare per dare battaglia ancora alla Juventus.

Tre gli uomini da tenere d’occhio nella serata di Genova: nei blucerchiati ci sarà l’inedito tandem offensivo Caprari – Kownacki; dall’altra parte Milik ha voglia di dimostrare di poter essere il  titolare del prossimo anno (vista anche l’incertezza che aleggia sulla posizione di Mertens).

Giampaolo deve rinunciare ad Alvarez e soprattutto a Quagliarella; si proverà invece a portare almeno in panchina Zapata. Davanti il duo sopra citato.

Tutta la rosa a disposizione invece per Sarri: torna infatti tra i convocati anche Ghoulam. Davanti probabilmente Mertens farà spazio a Milik, accompagnato da Callejon e Insigne.

A dirigere la gara sarà Gavillucci.

Precedenti – All’andata sofferta vittoria del Napoli per 3-2 (Allan, Insigne e Hamsik resero vane le reti di Ramirez e Quagliarella); sono 12 invece i precedenti a Marassi con 3 vittorie dei padroni di casa, 2 pareggi e 7 successi ospiti.

Formazioni

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Caprari, Kownacki. A disposizione: Belec, Tozzo, Sala, Andersen, Capezzi, Barreto, Verre, Alvarez, Zapata, Stijepovic. Allenatore: Giampaolo

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Ghoulam, Chiriches, Milic, Zielinski, Diawara, Rog, Machach, Ounas, Mertens. Allenatore: Sarri

 

Pier Francesco Miscischia

 

loading...

Studente di Giurisprudenza e grande appassionato di calcio, adoro scrivere sul mio sport preferito.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home