Connect with us

home

Dentro o fuori dall’Europa, Atalanta- Milan vale il sesto posto

Alla fine del campionato, si sa, ogni punto è questione di vita o di morte.

Nel caso di Milan ed Atalanta, ciò è ancora più vero considerato l’obbiettivo e la posizione di classifica delle due squadre .

I milanesi si trovano a 60 punti, seguiti dai bergamaschi a quota 59.

Ciò vuol dire che una vittoria rossonera allontanerebbe definitivamente il sogno sesto posto dell’Atalanta, lasciando in ballo solamente Milan e Fiorentina, nel caso vincesse oggi, che si affronteranno nell’ultima di campionato.

Al contrario, una vittoria dei nero-azzurri farebbe rimanere tutto intatto, rimandando la questione alla prossima giornata.

La condizione psicologica delle due squadre è nettamente differente. È vero che il Milan viene da una vittoria a Bologna e l’Atalanta da un pareggio all’olimpico, ma non bisogna scordarsi di come la batosta subita dai rossoneri nella finale di Coppa Italia possa aver buttato definitivamente giù uomini di Gattuso. Bisognerà vedere se, ed in che modo, riusciranno a reagire in una gara con questo coefficiente di difficoltà.

Ultimo, ma non meno importante, va sottolineato il fatto che la squadra di Gasperini nell’ultima uscita di campionato ha fatto forse la miglior prestazione della stagione non raggiungendo la vittoria solamente a causa di uno Strakosha fenomenale.

I tifosi di ambo le squadre vogliono fortemente questo traguardo: quelli del Milan per non abbandonare l’abitudine Europea, seppur di minor importanza rispetto ai loro canoni, ricominciata quest’anno e quelli dell’Atalanta per ripercorrere il cammino glorioso che li ha visti protagonisti in quest’annata europea.

Gasperini ritrova Caldara al centro della difesa, in ballottaggio Ilicic per un posto davanti. Si dovrebbe andare verso la conferma del giovane talento Barrow. Ancora indisponibili Petagna e Spinazzola.

In casa Milan, Gattuso dovrebbe schierare Calabria a destra della difesa e si fa sempre più possibile l’ipotesi, per la “gioia” dei tifosi rossoneri, Kalinic in attacco. In cabina di regia favorito Locatelli, ma non si esclude un ritorno in campo di Biglia.

Eugenio Arnone

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home