Connect with us

angolo opinioni

Quasi quasi … c’è a chi converrebbe retrocedere in Serie B!

A due giornate dalla fine del campionato tante squadre tremano e temono di poter retrocedere in Serie B. La caduta nella serie inferiore, però, da qualche anno è ammortizzata dal cosiddetto “paracadute”.

Con questo termine viene indicato un ammortizzatore economico che serve a proteggere le società retrocesse dal dover sostenere ingenti spese ma senza più la possibilità di poter contare sui ricavi – ad esempio dai diritti televisivi – che la Serie A assicura loro.

L’importo stanziato dalla Lega Calcio attualmente si aggira intorno ai 60 milioni di euro che, a leggere lo statuto, viene suddiviso in 10 milioni per le squadre appartenenti alla Fascia A, 15 milioni per le squadre di Fascia B e 25 milioni di euro per le sqaudre di Fascia C.

Nella fascia A vengono inserite tutte quelle squadre che hanno partecipato per un anno al campionato di Serie A e sono subito retrocesse (ad esempio il Benevento).

Nella fascia B viene inserito chi ha partecipato a due edizioni consecutive del campionato  di Serie A negli ultimi tre anni.

 

Infine, in fascia C vengono inseriti quelle squadre che hanno partecipato per almeno tre anni nelle ultime quattro stagioni in Serie A.

Per essere più chiari e senza entrare nel complesso meccanismo del “congelamento” o “sforamento” del tetto o ancora dell'”accantonamento” vediamo semplicemente cosa potrebbe accadere quest’anno visto che già si conosce il nome di due delle sqaudre che retrocederanno in Serie B, ovvero il Verona e il Benevento.

 

 

Ai sanniti, come detto, avendo partecipato un solo anno al campionato di Serie A per poi retrocedere immediatamente, vanno 10 milioni di euro in quanto club inserito in fascia A.

Per l’Hellas Verona, invece, quella di quest’anno è la seconda retrocessione negli ultimi tre anni avendo partecipato ai campionati del 2014-2015, 2015-2016 e 2017-2018 e, pertanto, il club va inserito in fascia C con il conseguente incasso di ben 25 milioni di euro.

Per quanto riguarda le altre squadre in lotta per non retrocedere altri 25 milioni di euro andrebbero al Chievo Verona così come al Cagliari che invece, neglio ultimi quattro anni ha partecipato a 3 campionati e così ancora anche per l’Udinese che giocano in Serie A da 13 anni.

Il Crotone, invece, è al secondo anno di Serie A ed è inserito in Fascia B con 15 milioni di euro

La Spal invece, si troverebbe nella stessa posizione del Benevento essendo al primo anno di Serie A e se retrocedesse porterebbe con sè “solo” 10 milioni.

 

 

 

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in angolo opinioni