Connect with us

calcio estero

Il mondo del calcio in ansia per Sir Alex Ferguson: ancora nessun bollettino medico

C’è ancora grande ansia per Sir Alex Ferguson, 76 anni, ricoverato da sabato in condizioni critiche al Royal Hospital di Salford dopo essere stato operato d’urgenza per un’emorragia cerebrale.

Preoccupa anche la mancanza di nuovi bollettini medici, che, come riporta Gazzetta.it, possano rassicurare gli appassionati di calcio di tutto il mondo sullo stato di salute del mitico allenatore del Manchester United.

L’ultimo risale a domenica, quando si era saputo che l’intervento era andato “molto bene”, ma che avrebbe dovuto trascorrere un periodo in terapia intensiva.

La squadra si è intanto rivolta a tutti per ringraziare tifosi dello United e non per l’enorme manifestazione d’affetto verso Ferguson: “Il Manchester United vuole dire grazie agli amici dell’intero mondo del calcio per gli innumerevoli messaggi di solidarietà e supporto”.

Gli auguri di pronta guarigione sono arrivati da rivali come Arsene Wenger, mentre allenatori come Guardiola e Klopp hanno sottolineato tutta la loro ammirazione per una figura capace di trascorrere 26 anni sulla panchina della stessa squadra.

 

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero