Connect with us

editoriali

Roma-Liverpool: nei bilanci gli inglesi valgono il triplo dei giallorossi

Due superpotenze del calcio europeo, una squadra medio-alta, una medio-bassa. È la radiografia delle squadre in semifinale di Champions League, secondo l’analisi dei dati economici, fatta da Kpmg Football Benchmark.

As Roma e Liverpool sono i due club meno ricchi. Dai bilanci i giallorossi potrebbero sembrare quasi il parente povero, anche se in forte rilancio sportivo.

Nel valore d’impresa stimato da Kpmg al 1o gennaio 2018 la Magica ha un valore d’impresa di 453 milioni di euro, è 18ma tra le squadre europee.

Il Liverpool ha un valore stimato in un miliardo e 330 milioni, il triplo della Roma, è ottavo in Europa.

Il valore d’impresa del Real Madrid sfiora i tre miliardi (2.976 milioni), è il secondo club in Europa, il Bayern vale due miliardi e 445 milioni, è il quarto.
Questo primo indicatore non si distanzia dalla classifica stilata seguendo il giro d’affari dei club.

Un altro indicatore importante è il valore di mercato della rosa di giocatori, dati Transfermarkt a marzo 2018.

Kpmg afferma che la rosa della Roma vale 345 milioni, contro i 548 milioni del Liverpool.

La rosa del Real Madrid vale 859 milioni, contro i 643 milioni del Bayern.

Nel costo del personale, riferito alla scorsa stagione, la Roma è il club che ha speso di meno tra i semifinalisti: 145 milioni contro i 242 milioni del Liverpool, 265 milioni del Bayern e 406 milioni del Real Madrid.

Nel risultato di bilancio il Bayern batte il Madrid, con 66 milioni di utile prima delle tasse contro 26 milioni nello scorso esercizio.

Il Liverpool va meglio della Roma, con 41 milioni di utile prima delle tasse rispetto a 36 milioni di perdita della Roma, l’unica semifinalista con il bilancio in rosso.

L’ultimo indicatore sono i «follower» dei social media (Facebook, Twitter, Instagram, Youtube): 215 milioni il Real Madrid, 64 milioni il Bayern, 49 milioni Liverpool, 13 milioni la Roma.

Secondo questi parametri, il Real Madrid è in vantaggio sul Bayern 4-2, il Liverpool sulla Roma 5-1.

I giallorossi segnerebbero un solo «goal», il minor costo del personale.

Ma, sul campo, le cose potrebbero andare diversamente. Il primo club d’Europa per valore d’impresa e ricavi, il Manchester United, non è in semifinale.

È stato eliminato agli ottavi dal Siviglia, che spende per il personale solo 100 milioni, un terzo rispetto al club di Josè Mourinho.

fonte : il Sole 24 ore

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in editoriali