Connect with us

calcio estero

Altra domanda a Collina: quando finirà questo assurdo teatrino arbitrale?

Il Real Madrid ieri sera ha pareggiato 2-2 contro il Bayern Monaco e si è qualificato per la finale di Champions League che si giocherà il 26 maggio a Kiev.

Nell’arco delle due gare giocate contro i bavaresi è apparso abbastanza chiaro che l’avrebbero meritata i tedeschi in virtù di partite giocate sempre all’attacco (solo ieri sera circa 30 tiri scagliati verso la porta di Navas) forte di un gioco corale a dispetto di un Real che di gioco non ne sviluppa per niente.

Purtroppo per il Real il passaggio del turno è stato clamorosamente macchiato da uno sconsiderato arbitro turco, Cakir, assurdo nelle sue decisioni.

Tre rigori evidenti visibili a occhio nudo negati al Bayern Monaco di cui uno, il fallo di mano di Marcelo, avvenuto proprio sotto ai suoi occhi e a quello dei suoi collaboratori.

Seregio Ramos, una specie di Chiellini nostrano (della serie in area faccio quel voglio tanto non mi ammoniscono mai) ne ha commessi altri due solari su Lewandosky abbastanza chiari non segnalati dalla terna arbitrale.

E così il Bayern ha subìto un altro furto come quello dello scorso anno.

Noi, il 7 aprile, lo avevamo già detto nell’articolo “Domanda a Collina. Perchè gli errori arbitrali favoriscono sempre Real Madrid e Barcellona?”

E Collina, puntualmente, ci è ricascato cambiando solo il nome dell’arbitro ma il risultato è stato sempre lo stesso di Real Bayern.

L’anno scorso autore dello scempio a danno dei bavaresi era stato l’ungherese Kassai: quest’anno il turco Cakir.

Verrebbe da chiedere al sig. Collina come mai  – a parte gli errori – non vi sia uniformità di giudizio.

Uno dei due falli commessi da Ramos e non sanzionato da Cakir con la massima punizione era identico al famigerato contatto Benatia-Vasquez.

In entrambi i casi la decisione è stata pro Real Madrid….

Solo un caso? Di fatto anche quest’anno, grazie all’operato di Cakir, dei suoi collaboratori e di chi ce li hanno mandati, abbiamo un torneo nuovamente falsato e in finale ci va una squadra che non lo avrebbe meritato per quanto espresso in campo.

Le piace questa cosa, sig. Collina?

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero