Connect with us

home

Murales della vergogna a Firenze : striscione con insulti ai napoletani

La mamma dei cretini è sempre incinta: non c’è niente da fare, ovunque si vada e a qualunque latitudine, appena si profila una partita importante da giocare, ecco che la becerità esce fuori.

Questa volta a finire sul libro nero sono i tifosi della fiorentina, caratterizzati da implacabile ironia ma che questa volta sono andati oltre la vergogna.

Come riporta Sportmediaset.it, se qualcuno avesse avuto un dubbio sulla possibilità che la Fiorentina e Firenze, da sempre rivali acerrimi della Juve, potessero lasciare strada libera al Napoli nella corsa scudetto, ecco che è arrivata, pronta e maleducata, la risposta del popolo viola.

Maleducata, appunto, perché trattasi di un murales apparso nella città toscana che tutto è tranne che amichevole: “Ci scansiamo… ma dalla vostra puzza!”, con l’aggiunta superflua di un altro e ancora più chiaro “Napoli m…”.

Giusto per non scaldare animi in questi giorni già roventi e giusto per allungare la distanza tra quanto accaduto a Liverpool, protagonisti i nostri ultras, e quello che, sia pure fortunatamente solo a parole, continua ad accadere nei nostri stadi e nei loro dintorni.

Il tutto a una manciata di giorni da un match che pesa come un macigno sulla corsa scudetto e più o meno nelle stesse ore in cui la Fiorentina ha lecitamente deciso di dimezzare il numero di biglietti riservati o disponibili per i tifosi del Napoli.

Inutile dire che anche questa seconda questione non è stata gradita dai supporters azzurri.

Napoli e il Napoli speravano nell’appoggio massiccio del popolo azzurro a Firenze ma questo appoggio è stato ridotto a duemilacinquecento unità.

O poco più, perché a questi vanno aggiunti i 1500 posti riservati ai napoletani con tessera del tifoso residenti in Toscana.

La decisione, sia chiaro, non è del tutto ad appannaggio della Fiorentina che, semmai, si è riservata il diritto di lasciare entrambe le curve ai viola.

E’ piuttosto la conseguenza o il risultato del vertice che si è tenuto in Questura e nel quale si è deciso di evitare la temuta e prevedibile mobilitazione dei tifosi del Napoli. Quindi, in sintesi, da una parte la riduzione dei biglietti per i napoletani.

Dall’altra l’accoglienza, chiamiamola così, non esattamente elegante e limitabile, per fortuna, al murales. Non un buon inizio, va da sè.

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home