Connect with us

home

Juventus, Andrea Agnelli: “non si torna indietro con la VAR..”

Andrea Agnelli, numero uno della Juventus, è intervenuto in conferenza stampa durante l’assemblea ECA, di cui lo stesso Agnelli è presidente.

Ecco le sue parole: “Vogliamo far sentire le voci della società, sia a livello domestico che internazionale. Vogliamo trovare il modo di far tenere vivo il sogno per tutti e per questo è necessario rispettare i giocatori.

Serve più tempo libero per i giocatori, dobbiamo ridurre le partite.

Il calendario deve essere schedulato affinché il pubblico mondiale possa seguirlo e allora dobbiamo allineare le varie competizioni internazionali.

E’ importante preservare il gioco. Sono a capo da solo sei mesi e sono contento dei risultati ottenuti in vista della finestra di mercato di gennaio, per esempio.

Ci sono state elezioni per dare responsabili alle varie commissioni, abbiamo nuovi rappresentanti delle sub-commissioni come ECA. C

’è un’ottima collaborazione con la Uefa e abbiamo trovato nuovi accordi per le regolamentazioni del Financial Fair Play.

Var? E’ stato introdotto in Italia, Germania, al Mondiale. Non si può tornare indietro, è un processo irreversibile ma bisogna rispettare le tempistiche Uefa.

Devono istruire gli arbitri, non riguarda solo le leghe principali ma tutte le federazioni europee. Non saranno tutti pronti per la prossima stagione ma speriamo di introdurlo ovunque entro il 2020”.

Foto La Stampa.it

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home