Connect with us

home

23 Marzo 1980, inizia lo scandalo TOTONERO

Il 23 marzo 1980 viene scritta una delle pagine più nere del calcio italiano. Nel corso della 24esima giornata del campionato 1979/80 la magistratura fece effettuare una serie di arresti addirittura sui campi da gioco, negli immediati fine partita.

13 giocatori finirono in manette e le immagini furono riprese in diretta nel corso della trasmissione 90° minuto. Tutto ebbe inizio a seguito di una denuncia di Massimo Cruciani, commerciante, e Alvaro Trinca, ristoratore. Entrambi scommisero su alcune partite di Serie A combinate dopo essere stati indotti da alcuni giocatori della Lazio con i quali si erano messi in contatto. Tuttavia non tutti i risultati concordati si erano verificati, facendo perdere a Cruciani e Trinca somme ingenti.

Tuttomercatoweb

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre

Click to comment

Rispondi




Serie A





I nostri partner…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio




Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi




Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home