Connect with us

calcio estero

Accadde oggi: 20 marzo 1966, la coppa Rimet fu rubata e ritrovata 4 mesi dopo da… un cane

In questo giorno, nel 1966, la Coppa Rimet fu rubata a Londra a 4 mesi dal Mondiale in Inghilterra. Fu ritrovata da un cane di nome Pickles.

Oggi ricordiamo un anniversario “particolare” che tutti gli appassionati di calcio, ed in particolare di Mondiali, ricorderanno sicuramente. Il 20 marzo del 1966 il trofeo del Mondiale, che all’epoca era la Coppa Rimet, fu rubata a Londra quattro mesi prima dell’inizio della competizione.

A giugno sarebbero cominciati i Mondiali in Inghilterra, quel giorno di marzo la Coppa Rimet era esposta presso la Westminster Central Hall. In quell’occasione qualcuno, evitando i controlli, riusci a rompere il vetro della teca e a rubare il trofeo.

Per farla breve, si risalì dopo qualche giorno al colpevole, che fu arrestato, tale Edward Bletchley. Mancava però ancora la Coppa, che non era in possesso dell’indagato. Il 27 marzo poi, durante una passeggiata, il signor David Corbett ed il suo cane Pickles, ritrovano la Coppa Rimet in un cespuglio, avvolta in un giornale.
Il cane passò alla storia praticamente per aver “salvato” il Mondiale, che poi fu vinto come sappiamo proprio dall’Inghilterra.

Fonte: Goal.com

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero