Connect with us

editoriali

VAR, l’incredibile show di Torino-Fiorentina: ecco cosa è successo

La Var torna a far discutere e questa volta non per errori o decisioni controverse ma per uno stucchevole stop durato oltre 5 minuti e che ha lasciato basiti tutti coloro che seguivano in diretta la partita dallo stadio e dalle TV.

Dopo pochi minuti, infatti, l’arbitro Gavillucci concedeva un rigore alla Fiorentina per un fallo in area mai commesso da Moretti su Simeone.

Il contatto inesistente fra i due calciatori era apparso chiaro senza ausilio del Var perchè era indiscutibile – anche a occhio nudo – che Moretti non aveva toccato Simeone e che l’episodio non meritava considerazione.

Invece, l’arbitro prima assegna il rigore agli increduli viola salvo poi – dopo aver visionato il Var – ritornare sui suoi passi e annullare la decisione.

Il tutto con scena già vista qualche settimana fa al Franchi con la Juventus: Veretout sul dischetto mani ai fianchi e calciatori schierati al limite dell’area per almeno un paio di minuti abbondanti….

Si ricomincia a giocare e passa neanche un altro minuto forse ed ecco che un tiro sbilenco di Biraghi destinato a sfondare qualche vetro di palazzo nell’area antistante allo stadio incappa in una mano di De Silvestri.

Non se ne accorge nessuno in campo, tranne forse lo stesso Biraghi che si lamentava per la mancata concessione del calcio d’angolo.

E invece….chiamata VAR!!

L’arbitro va a visionare l’episodio e concede, dopo almeno altri due minuti abbondanti, il rigore che Veretout (della serie finalmente lo batto un rigore) si fa parare da Sirigu.

Risultato : 5 minuti almeno dedicati al Var e pubblico spazientito da episodi che nessuno aveva visto o che almeno non meritavano considerazione.

Pensavate fosse finita li? eh no amici, perchè al minuto 94 il Var chiude il suo show concedendo un altro rigore – questa volta netto ma non visto dall’arbitro – alla Fiorentina che vince la partita 2-1.

Chi si è divertito in questa sceneggiata VAR alzi la mano: stucchevole il gioco fermato ogni minuto per andare a visionare il mezzo tecnologico per poi scoprire che il primo rigore concesso e poi  revocato non meritava neanche un fischio per non dire un sibilo e il secondo assegnato ai viola era un fallo visibile solo alla TV ma mai in diretta sul campo.

Facciamo qualcosa prima che sia troppo tardi e la gente si spazientisca di questo indegno spettacolo propinato dal VAR…

 

Foto:calciodangolo.com

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in editoriali