Connect with us

altri sport

BASKET, Eurolega: impresona di Milano in Russia!

Impresona dell’Olimpia in trasferta sul parquet del Khimki Mosca nella 25esima giornata di Eurolega: la squadra di Pianigiani batte per 86-77 i russi e conquista un grande successo contro un avversario in lotta per i playoff.

Sulla partita riportiamo l’articolo di Sportmediaset.it che così descrive  il brillante successo della squadra milanese.

Per la 25esima giornata di Eurolega Milano è di scena in casa dei russi del Khimki Mosca in una sfida che per i lombardi di coach Pianigiani vale più per l’orgoglio, vista la classifica ormai deficitaria. Milano, reduce da due vittorie consecutive contro Efes Istanbul e Dinamo Sassari, chiude così un ciclo di tre gare in sei giorni contro i russi sesti in classifica in Eurolega e in piena corsa per un posto nei playoff (nonostante l’ultimo ko contro il Baskonia).

L’Olimpia, dal canto suo, inizia la partita alla grande e grazie a un parziale di nove punti a zero intorno alla metà del primo quarto riesce ad allungare sul 18-11.

La partita è viva più che mai e il Khimki prova ad accorciare, ma una tripla di Goudelock e due canestri di Kuzminskas allungano ancora, con il primo parziale che si chiude 30-20 per Milano grazie alla tripla di Jerrels.

Nel secondo quarto Gudaitis porta i suoi al +11 (34-23) ma i russi si scatenano e si rifanno sotto grazie a un parziale di nove punti a zero e il vantaggio di Milano si riduce a +2 (34-32).

Prima dell’intervallo lungo, però, è l’Olimpia a piazzare un otto a zero per chiudere 49-39. Dieci punti di vantaggio per la squadra di Pianigiani che, però, nel terzo parziale vede i russi rimontare e addirittura andare avanti grazie ad un passaggio a vuoto di Milano che subisce addirittura undici punti di fila (bomba di Shved con libero, tripla di Markovic e due canestri di Thomas), stavolta coi russi avanti 55-54. Qui inizia una battaglia colpo a colpo e il terzo parziale si chiude con il Khimki avanti 62-61.

L’ultimo quarto è davvero da brividi, punto a punto.

Questo fino a quando l’Olimpia non piazza uno strappo che la porta sul 76-68, poi ecco Shved rubare la scena e dimostrare di essere uno dei migliori in circolazione: quattro punti di fila più un canestro di Markovic ed è -3. Goudelock porta Milano sull’80-75, strepitoso il finale dell’Olimpia che colpisce con Jerrels, due liberi di Goudelock e chiusura con Kuzminskas per fissare il punteggio alla sirena 86-77.

Terza vittoria di fila per Milano, seconda consecutiva in Eurolega. Top scorer del match è Goudelock con 26 punti, per l’Olimpia bene anche Kuzminskas (15) e Jerrels (14). Per il Khimki 24 punti di Shved, poi Anderson ne segna 14 e Jenkins 1.

Fonte: Sportmediaset.it

Foto tratta da: Il Sussidiario.net e OA sport.

loading...

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…


Champions League

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in altri sport