Connect with us

angolo opinioni

Verratti: l’eterna promessa che non diventa mai realtà

Marco Verratti è stato additato come uno dei principali responsabili della eliminazione del Psg dalla Champions League ad opera del Real Madrid.

Tutta colpa della sua espulsione che ha compromesso le chances dei suoi compagni di poter competere alla pari con lo squadrone madrileno.

E già: ancora una espulsione per il miglior prodotto del nostro calcio che gioca all’estero.

Per più questa volta è giunta in una partita decisiva e quindi ancora più clamorosa e stavolta ha fatto arrabbiare anche i vertici del club francese.

Grande talento ma mai definitivamente sbocciato quello del pescarese.

Grandi partite – epica quella de 4-0 al Barcellona lo scorso anno- ma tante incertezze  nei momenti chiave della partita (ricorderete Isco imprendibile per lui in Italia-Spagna) e soprattutto troppi cartellini nei momenti decisivi.

Anche in Nazionale è stata la stessa storia quando fu espulso contro la Svezia e non poté giocare la partita decisiva di ritorno che costò all’Italia il Mondiale di Russia.

Troppi cartellini dicevamo: Transfermarkt registra 313 partite disputate e ben 86 cartellini gialli, ovvero uno ogni 3,5 incontri e ben 8 cartellini rossi.

Per far capire la portata del fenomeno-Verratti è sufficiente verificare lo score di Iniesta:655 partite, nessuna espulsione è solo 60 ammonizioni.

Contro il Real gli è stato affibbiato 2 in pagella e l’epiteto di incorreggibile.

I francesi non ne possono più e pur non discutendo le sue doti tecniche ritengono inammissibili le sue continue proteste nei confronti degli arbitri.

Non chiedevano Pirlo o Iniesta ma un mediano che va a caccia del pallone in maniera troppo irruenta e poi, dopo aver commesso fallo, pure protestare al Psg non è possibile.

La sensazione è che Verratti – che ricordiamo non ha mai disputato una sola gara nel campionato italiano- sia un buon giocatore ma non un fenomeno da alti palcoscenici.

Pero’ è ancora giovane e tutto migliorabile a condizione che il carattere venga smussato velocemente perché il grande calcio non concede altre possibilità.

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in angolo opinioni