Connect with us

calcio estero

Il Var che espelle bariellieri, gol mangiati e Criscito: tutto il meglio del peggio dell’ultima giornata

Un week end di calcio che è iniziato in maniera comica su alcuni campi del mondo. Guardate cosa è successo in Australia, Russia (protagonista Criscito), Portogallo e a Ferrara…

Partiamo subito con l’Australia. Vi portiamo down under, più precisamente a Melbourne, sulla east cost della terra dei canguri, per il pirotecnico derby tra Melbourne City e Melbourne Victory, terminato con una vittoria ospite per 1-2.

Minuto 97. Siamo sul 2 -1 per il Victory. Calcio d’angolo per il City. Sale anche il portiere Bouzanis alla disperata ricerca del pareggio, però finisce a terra come un sacco di patate dribblandosi da solo.

Contropiede per il Victory. James Troisi si prende il pallone nella sua trequarti e si fa 50 metri. È solo a porta vuota. Rallenta e prende la mira. Il resto a voi.

https://twitter.com/GeniusFootball/status/969621254662770688?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.onefootball.com%2Fit%2Fnotizie%2Ffollia-criscito-barellieri-espulsi-ma-che-calcio-e-successo-it-19245085%3Fvariable%3D20180304

A Ferrara invece, Mattia Destro, attaccante del Bologna ha fallito in maniera clamorosa la rete del pareggio proprio nei minuti di recupero…

Della Serie… Questo lo faceva anche mia nonna…

Ma se vi sembra di aver già visto tutto, guardate qui: siamo in Portogallo

Partita infuocata all’Estadio do Dragao di Porto. Arriva lo Sporting Lisbona per riaprire il campionato. Sul 2-1 per il Porto, al minuto 59′, Coentrao si vuole affrettare per battere la rimessa laterale.

Insegue il pallone fuori dal campo e a un certo punto – con suo sommo sbigottimento – il pallone sparisce tra le gambe dei medici a bordo campo. Inutile dire che Coentrao non la prende bene e scatta immediata la violenza.

https://twitter.com/footbieES/status/969887816023977984

L’ex Real Madrid scatena il parapiglia con uno spintone. Ne volano a destra e a manca. Arriva l’arbitro Dias Soares e chiama la VAR per cercare di capirci qualcosa.

Indovinate che succede? L’arbitro espelle il barelliere furbone che aveva fatto sparire la palla, graziando Coentrao. E se qualcuno si fosse fatto male? Poco male, il Portogallo è un paese per veri uomini.

Mimmo Cristico, ma cosa fai?
Per concludere vi proponiamo gli ultimi istanti di partita di Mimmo Criscito, in forza allo Zenit San Pietroburgo:

Ieri è ricominciato – dopo la pausa invernale – il campionato russo, e lo Zenit San Pietroburgo allenato da Mancini ospitava l’Amkar Perm.

La partita è finita 0-0. Sarà stato il freddo, sarà stata la frustrazione per il pareggio, sarà stata la nostalgia per la maglia del Genoa, fatto sta che Mimmo Criscito si è fatto espellere per un entrata da omicidio preterintenzionale al 90′.

Prima non gli riesce un tunnel sotto le gambe contro il malcapitato avversario, poi rincorrendo il pallone falcia un altro avversario: rosso. Ma non finisce qui…

E non è finita. Non contento prima ha qualcosa da ridire all’arbitro, poi lo applaude platealmente – assicurandosi come minimo 3 giornate di squalifica.

Dulcis in fundo – giusto per andare sul sicuro – inveisce (in che lingua non si capisce, forse russo, di sicuro non in napoletano) contro il quarto uomo a brutto muso sulla via degli spogliatoi.

Fonte: One Football

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero