Connect with us

calcio estero

Barcellona: primo rigore contro dopo 746 giorni

Il rigore tirato da Jonathan Calleri del Las Palmas non è andato proprio giù al Barcellona che vinceva 1-0 con un gol di Messi  e che proprio grazie a quel rigore ha permesso il pareggio e l’avvicinamento dell’Atletico Madrid alla vetta della Liga

In effetti il braccio di Digne che ha interrotto la traiettoria di un tiro avversario è stato considerato falloso dall’arbitro ma va detto che il braccio non era poi così tanto largo da far pensare a un rigore netto, anzi il tocco era proprio impercettibile.

Da qui le polemiche dei blaugrana che a fine partita hanno vivacemente protestato con l’arbitro Lahoz, reo a loro dire che, oltre all’episodio del rigore, non avrebbe espulso il portiere Chichizola per aver toccato di mano fuori area la palla su azione di Suarez.

Il rigore di ieri, a suo modo, è comunque storico.

L’ultimo rigore subito dal Barcellona era stato concesso il 14 febbraio 2016 dal Celta Vigo per un gol inutile segnato da Guidetti nel match perso dalla sua squadra per 6-1.

Da allora i portieri del Barcellona non hanno più visto un rigorista per due anni : fino al tiro degli 11 metri di Calleri che rischia di avere un peso determinante per il destino della Liga.

 

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero