Connect with us

home

NAZIONALE: Ecco le prime convocazioni di Gigi Di Biagio

Prime convocazioni per Gigi Di Biagio nella veste di ct dell’Italia. 

Riportiamo quanto pubblicato al riguardo da Sportmediaset.

Si tratta, per ora, solamente dei 24 azzurri che parteciperanno allo stage di Coverciano da lunedì 26 a mercoledì 28 febbraio.

Per la porta scelti i due portieri di proprietà dell’Udinese Scuffet e Meret.

Tra i nomi spiccano quello di Bastoni (Atalanta, già acquistato dall’Inter), Chiesa (Fiorentina) e Pinamonti (Inter). Tra i nomi con più esperienza ci sono Baselli, Benassi, Pellegrini e Berardi.

Al raduno non prenderanno parte i calciatori delle squadre impegnate nel posticipo della 7ª giornata di ritorno del campionato di Serie A (Cagliari-Napoli) e dei quattro club che la prossima settimana scenderanno in campo per disputare le gare di ritorno della semifinale di Coppa Italia (Atalanta, Juventus, Lazio e Milan), ad eccezione del difensore atalantino Alessandro Bastoni grazie alla disponibilità del club bergamasco.

Lo stage si aprirà lunedì a mezzogiorno con la conferenza stampa del ct, chiamato a guidare la Nazionale in occasione delle due amichevoli con l’Argentina e l’Inghilterra che si disputeranno rispettivamente il 23 marzo a Manchester e il 27 a Londra.

Due le sedute di allenamento in programma lunedì e martedì pomeriggio, mentre mercoledì a mezzogiorno gli Azzurri affronteranno la Primavera della Fiorentina.

Portieri: Simone Scuffet (Udinese), Alex Meret (Spal).

Difensori: Alessandro Bastoni (Atalanta), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (Torino), Federico Ceccherini (Crotone), Gian Marco Ferrari (Sampdoria), Lorenzo Venuti (Benevento), Francesco Zampano (Udinese).

Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Marco Benassi (Fiorentina), Danilo Cataldi (Benevento), Alberto Grassi (Spal), Rolando Mandragora (Crotone), Lorenzo Pellegrini (Roma).

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Federico Di Francesco (Bologna), Roberto Inglese (Chievo Verona), Andrea Pinamonti (Inter), Matteo Politano (Sassuolo).

Lo ‘Juventus Stadium’ di Torino ospiterà lunedì 4 giugno (ore 20.45) l’amichevole Italia-Olanda.

Sarà il 21° confronto tra le due nazionali e il bilancio è favorevole agli Azzurri, che hanno raccolto 9 successi, 8 pareggi e 3 sconfitte. Nazionale imbattuta nell’impianto dei bianconeri (una vittoria con la Repubblica Ceca e due pareggi con Inghilterra e Spagna). S

ulla panchina azzurra potrebbe sedere il nuovo ct che la Figc sta ancora cercando.

L’ultima amichevole tra le due grandi escluse dal Mondiale di Russia è stata disputata lo scorso 28 marzo ad Amsterdam e si è chiusa con la vittoria dell’Italia per 2-1 grazie alle reti realizzate da Eder e Bonucci.

Se per la doppia amichevole del 23 marzo a Manchester contro l’Argentina e del 27 marzo a Londra con l’Inghilterra sulla panchina azzurra ci sarà l’attuale ct dell’Under 21 Gigi Di Biagio, resta ancora un rebus non risolto su chi siederà in panchina il primo giugno a Nizza contro la Francia e nel match dello Juventus Stadium.

Come spiegato dal subcommissario della Figc, Alessandro Costacurta, un paio di settimane fa sono 6-7 i profili che sta analizzando e da questi uscirà il nome del nuovo commissario tecnico che avrà l’arduo compito di risollevare un movimento ai minimi termini dopo la clamorosa esclusione dal mondiale.

Fonte Sportmediaset

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home