Connect with us

home

Andrea Pirlo: “Nella vita ho solo giocato a calcio, ora mi fermo e poi forse allenerò”

Queste le parole di Andrea Pirlo riguardo il suo futuro. Il calciatore ex tra le altre di Milan e Juventus ha parlato a Brescia, sua città natale. Ecco le sue parole.

“Dopo tanti anni ho bisogno di staccare dal calcio, avrò tempo di decidere cosa fare”. Andrea Pirlo parla così del suo futuro alla consegna a Brescia, la sua città, del premio brescianità consegnatogli in occasione della festa di San Faustino e Giovita, i santi patroni del capoluogo.

 

“Ho giocato solo a calcio, quindi credo di rimanere nel calcio – aggiunge l’ex centrocampista -. Allenatore? È un’ipotesi, ma ancora non so”. “Sono molto contento perché sono bresciano e ricevere questo premio fa piacere – aggiunge Pirlo -. Credo di aver rappresentato sul campo il modo di essere di noi bresciani”. Nessun rimpianto dopo l’addio al calcio giocato: “Era il momento giusto per farlo e l’ho scelto io. Sono contento così…”.

Foto tratta da: Calcioweb

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Roma Tre

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: L'ingratitudine di un campione. | Momenti di calcio

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home