Connect with us

altri sport

ATLETICA LEGGERA: niente mondiali indoor per Gianmarco Tamberi

Gianmarco Tamberi ha deciso di rinunciare ai Mondiali indoor di Birmingham che si disputeranno dal 1 al 4 marzo e di puntare tutto sugli Europei di Berlino che si svolgeranno all’aperto nel mese di agosto.
La decisione del campione del mondo in carica di salto in alto è maturata a seguito di un lieve infortunio al collo del piede sinistro che lo ostringe a uno stop di 7/10 giorni.
Rammaricato l’atleta che così racconta il  propriostato d’animo:  “Mi distrugge pensare di dover rinunciare a gareggiare nella mia Ancona ai Campionati Italiani ma le cose stanno andando troppo bene per rischiare di perdere dei giorni di preparazione e di allenamenti in vista dell’estate.
Fisicamente sono tornato alla splendida forma del 2016 e so benissimo di poter saltar alto già da ora, ma sul lato tecnico abbiamo lavorato poco.
In questo momento non sto saltando cosi bene da essere sicuro che, la settimana prossima, durante la gara, non possa rischiare un errore nella rincorsa e quindi dare un’ulteriore botta al collo del piede. Non sarebbe nulla di grave, ma significherebbe perdere altri giorni importanti per il mio ritorno al top della forma”.
Tamberi riprenderà la preparazione la prossima settimana con la concentrazione rivolta alla stagione all’aperto con la speranza di poter difendere il proprio titolo in agosto agli Europei di Berlino.
Foto tratta da: Oasport

loading...

Click to comment

Rispondi


I nostri partner…


Champions League

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in altri sport