Connect with us

home

Napoli: vittoria… con contestazione dei tifosi!

Il Napoli ha battuto il Benevento per 2-0 in trasferta con gol di Mertens e Hamsik e si è ripresa la vetta della classifica dopo essere stata superata dalla Juventus nel pomeriggio ma ciò nonostante, la società è stata ugualmente contestata dai propri sostenitori.

Il mondo del calcio è strano e questo lo si sa da tempo.

Ma ieri sera si è sfiorato il paradosso a Benevento allorquando, sulle tribune del Vigorito dove erano alloggiati i tifosi del Napoli, sono apparsi striscioni di contestazione della società rea di non aver operato una campagna di rafforzamento della squadra nella sessione di calciomercato appena conclusa.

Un eloquente striscione con la scritta “ADL buffone” la diceva tutta sull’umore di questi tifosi.

Certamente il Presidente De Laurentiis non ha bisogno di un avvocato difensore e quasi certamente quella contestazione era opera di pochi tifosi perchè viene da pensare strano che possa essere oggetto di discussione una squadra che è prima in classifica davanti alla Juventus e che gioca il miglior calcio di Europa come riconosciuto anche da Guardiola poco tempo fa.

Non solo: perchè comprare calciatori e snaturare una squadra quando tutto va cosi a gonfie vele?

Quali calciatori potevano esser presi a gennaio capaci di migliorare l’organico?

La sua principale antagonista, la Juventus, non si è mossa nel mercato invernale e questo la dice tutta sulla possibilità di migliorare la rosa a gennaio.

Del resto, una volta, il mercato invernale era chiamato ” mercato di riparazione”.

Verrebbe da chiedere a chi contesta il Napoli quali errori dovrebbe riparare il Presidente De Laurentiis.

Non aver preso Politano? Davvero si pensa che con Politano il Napoli avrebbe vinto lo scudetto maramaldeggiando?

Non aver preso Verdi? è stato il giocatore a non voler andare a Napoli.

Forse sarebbe il caso di lasciare a casa le polemiche e godersi lo spettacolo che la squadra di Sarri sta offrendo ai propri tifosi ed eventualmente guardare cosa succede alle loro spalle con grandi squadre in sofferenza perenne.

E allora, amici napoletani, scoprirete che Napoli è davvero un’isola felice.

 

foto tratta da ItaSport Press

 

 

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in home