Connect with us

angolo opinioni

Milan, 60 milioni spesi nel reparto offensivo. Cutrone fa il top player a 0

E’ finito il mercato di gennaio ed anche per il Milan è tempo di tornare al calcio giocato. Il reparto offensivo stenta a decollare. 60 milioni spesi tra Kalinic e Andre Silva. Il top player è Cutrone, talento già in casa rossonera

Il Milan dopo la partita di coppa Italia contro la Lazio, riprenderà il mese di gennaio con il Campionato, la Coppa Italia e l’Europa League.

Dopo l’esonero di Montella, la squadra ha cambiato marcia sotto la gestione Gattuso ed ora è pronta a lottare su tutti i fronti. L’obiettivo del tecnico calabrese è quello di ridare gioco e soprattutto un’identità a un Milan smarrito nella prima parte di campionato.

Molto del suo lavoro passerà soprattutto dai gol degli attaccanti.

E’ proprio il reparto avanzato che ha deluso le aspettative di tutti, dai tifosi, ai dirigenti e allo stesso Gattuso. I numeri parlano chiaro: 22 gol soltanto messi a segno in tre in tutte e tre le competizioni.
Kalinic e André Silva, presentati come grandi colpi, hanno messo insieme solo 12 gol, un bottino misero se paragonato alla cifra che il Milan ha speso per loro 2 (oltre 60 milioni) per strapparli  a Fiorentina e Porto.

Il croato Kalinic in campionato ha segnato solo 4 volte, senza centri in Europa League, mentre il portoghese arrivato sotto lo sponsor do Cristiano Ronaldo ha fatto  8 gol solo nella competizione europea tra qualificazioni e gironi.

L’unico attaccante “di livello” che sta mantenendo alto il morale in casa rossonera è Patrick Cutroneche in prima squadra doveva fare solo il ritiro. Quanto visto fino ad ora non lascia spazio ad interpretazioni, Cutrone ha segnato ben 10 gol (3 in campionato, 5 in Europa, 2 in Coppa Italia).

Il Milan lo scorso agosto ha detto no al prestito a Crotone, mentre a dicembre ha gettato le basi per il rinnovo, togliendolo dal mercato. A differenza di Kalinic e André Silva, che si giocano il futuro in tre mesi e mezzo (per Kalinic c’è la Cina, mentre per Andrè Silva il Milan si sta guardando attorno).

Foto presa da: Gazzamercato

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureato in Giurisprudenza presso l'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in angolo opinioni