Connect with us

Calciomercato

Napoli, salta Klaassen: problemi diritti di immagine. In passato saltarono anche…

Il Napoli non riesce ad acquistare Klaassen dall’Everton. Nonostante l’accordo tra i club, il giocatore non si è accordato con gli azzurri a causa dei diritti di immagine. Non è la prima volta che succede…

Il Napoli non riesce ad acquistare Klaassen dall’Everton. Nonostante l’accordo tra i club, il giocatore non si è accordato con gli azzurri a causa dei diritti di immagine. Non è la prima volta che succede…

“Non sono mai stati un problema, ho fatto oltre 100 operazioni a Napoli in entrata e nessun affare è mai sfumato per questo. Il Napoli prende i diritti di immagine, come altri club, e le operazioni possono sfumare ma i diritti di immagine sono una componente come tante altre a cui tiene il proprietario del Napoli”.

Questo quanto dichiarò l’allora direttore sportivo dei partenopei Riccardo Bigon interpellato sui diritti d’immagine, spesso ritenuti un freno per le operazioni in entrata.

Vero sì, ma vero è anche che le operazioni saltate all’ultimo momento in casa Napoli sono ormai tante: il primo caso fu quello di Rolando Bianchi, reduce da una stagione eccezionale alla Reggina, tanto da salvarla a suon di gol nonostante una pesante penalizzazione. Accordo trovato con i calabresi, l’affare salta perché il calciatore si rifiuta di lasciare la gestione e quindi i ricavi legati alla sua immagine al club. Arriva il Manchester City pre-sceicchi e il centravanti prende la strada dell’Inghilterra.

Passano due anni e la storia si ripete: Victor Obinna gioca poco nell’Inter ma negli anni precedenti ha dimostrato un bel potenziale. Il nuovo agente del nigeriano non cede di un passo: i diritti d’immagine appartengono al giocatore, che vanta diversi contratti pubblicitari. È muro contro muro, l’affare salta. E con Obinna rischia di saltare anche l’arrivo di Morgan De Sanctis: col portire per fortuna la questione viene risolta.

Nel 2015 la Roma decide di non riscattare Davide Astori e il Cagliari si ritrova a cercare un nuovo acquirente: arriva il Napoli, che lo seguiva già qualche anno prima ma allora il giocatore fu bocciato da Benitez. Stavolta il problema è un altro, il solito: gli sponsor legati al calciatore complicano le cose. E il centrale prende la strada di Firenze.

Sempre nel 2015 la serrata trattativa per arrivare a Roberto Soriano trova una frenata ancora una volta per i diritti d’immagine. Siamo al 31 agosto, in pieno countdown per la chiusura del mercato. All’ultimo si trova un accordo, ma non ci sono più i tempi tecnici per completare i contratti (che prevedono il contestuale trasferimento di Zuniga alla Sampdoria) che infatti arrivano oltre il tempo consentito.

Oggi la storia si arricchisce con il nome di Klaassen. Cambierà qualcosa nelle strategie societarie?

Fonte tuttomercatoweb

loading...

Giornalista Pubblicista, Direttore Responsabile di Momenti di Calcio. Appassionato di calcio e laureando in Giurisprudenza all'Università Di Roma Tre

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in Calciomercato