Connect with us

editoriali

Non sparate sulla Juventus: questa volta la colpa è solo del Chievo!

Ineccepibili le due espulsioni comminate dall’arbitro Maresca ai calciatori del Chievo

La partita di ieri sera tra Juventus e Chievo ha fatto storcere il naso ancora una volta agli avversari dei bianconeri che – a loro dire – sarebbero stati avvantaggiati dalle decisioni dell’arbitro Maresca per via di due espulsioni che avrebbero di fatto spianato la strada al 2-0 dei Campioni d’Italia.

Specialmente la seconda, quella di Cacciatore, è apparsa loro esagerata anche perchè avvenuta quando il Chievo era già in 10 per l’espulsione di Bastien per doppio giallo.

Francamente, le decisioni dell’arbitro appaiono tutte e due corrette ed in entrambe le occasioni sono apparse gravissime le ingenuità dei due giocatori del Chievo.

Colpevole Bastien per aver dapprima commesso un fallo di gioco su Asamoah che ne ha decretato il primo cartellino giallo e poi, dopo qualche minuto, per una assurda trattenuta da dietro su un giocatore bianconero a centrocampo e con l’arbitro a due metri.

Ancor più colpevole Cacciatore: l’arbitro, come da regolamento, lo aveva invitato a uscire fuori dal campo perchè un suo infortunio nell’area di rigore avversaria aveva fatto intervenire i medici.

Il difensore del Chievo, incredibilmente, si è allontanato sulla linea laterale mimando per due volte platealmente – una volta davanti e l’altra volta con le mani dietro la schiena – il gesto delle manette di mourinhana memoria.

Ovviamente nè è scaturita l’espulsione.

In tutti e due i casi i giocatori bianconeri non sono stati partecipi in alcun modo delle scelleratezze dei clivensi.

Ricordiamo che mimare il gesto delle manette all’arbitro significa dargli del disonesto tale da meritare la galera e in passato è stato sanzionato con almeno tre giornate di squalifica dal Giudice Sportivo nei casi di Mourinho e Tonelli.

Questa volta i detrattori dei bianconeri devono fare ammenda : le decisioni dell’arbitro sono state ineccepibili così come la vittoria della Juventus.

 

foto tratta da: il BiancoNero

 

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in editoriali