Connect with us

angolo opinioni

Rafinha, un affare o un rischio?

Il brasiliano è sempre più vicino all’approdo in maglia nerazzurra, anche se a destare preoccupazione è la sua tenuta fisica

Il brasiliano è sempre più vicino all’approdo in maglia nerazzurra, anche se a destare preoccupazione è la sua tenuta fisica

L’ operazione che potrebbe portare il brasiliano del Barcellona a vestire la maglia milanese sponda nerazzurra ha in sé alcuni pro e contro: la duttilità in mezzo al campo è la sua arma migliore e potrebbe fornire a Spalletti più chance, visti i cali fisici di giocatori chiave nel gioco dell’ allenatore toscano; ma sono più di 9 mesi che il brasiliano non scende in campo e ciò potrebbe comportare un rischio.

Rafinha Alcantara è un factotum del centrocampo. Piede sopraffino, stile di gioco molto rapido, può fare la mezzala sia destra che sinistra, oppure l’ esterno offensivo destro per poter poi rientrare sul piede migliore, offrendo così una valida alternativa a Candreva, giocatore vistosamente in calo dopo un ottimo inizio di stagione.

Importante è anche il suo impiego sulla trequarti, che offre la possibilità di più cambi di modulo. Insomma il brasiliano potrebbe essere sicuramente un valido rinforzo per puntare con forza alla Champions League.

Tutto perfetto se non fosse per il grave infortunio al menisco del ginocchio destro che risale al 2 aprile scorso. Quest’ultimo è il secondo grave infortunio della sua carriera, dopo la rottura del legamento del crociato anteriore della stessa gamba. Il brasiliano infatti è tornato solo ieri a giocare una partita (in Copa del Rey).

La domanda che ci poniamo dunque è: il brasiliano del Barcellona rappresenta un’opportunità o un rischio? Entrambe le cose, diremmo noi, considerando la cifra di 35 milioni che l’Inter dovrebbe sborsare a giugno (dopo il prestito di cinque mesi a partire da questa sessione di mercato),  anche se in questo momento  all’Inter serve un rinforzo sicuro, mirato che possa dare sicurezza: cosa che il giocatore in questo momento non può garantire.

Fonte Foto: gazzetta.it

Francesco De Nigris

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in angolo opinioni