Connect with us

calcio estero

Il punto sul calcio estero

prosegue il dominio di Bayern, Barcellona e Psg e rallenta il Manchester City

In Inghilterra, giornata trionfale per il Liverpool quella di ieri: la squadra di Klopp ha inflitto la prima sconfitta all’armata di Pep Guardiola al termine di una gara brillante, bellissima, per certi versi storica (“di cui se ne parlerà per i prossimi venti anni”) come l’ha definita lo stesso allenatore tedesco al termine del match.

Non che questa sconfitta metta in dubbio il predominio del Manchester City in questo torneo in quanto troppo ampio è il divario che lo divide dalle  inseguitrici Chelsea, (anonimo pari per 0-0 sabato contro il Leicester e raggiunto ora proprio dal Liverpool) e il Manchester United impegnato questa sera nel monday night contro lo Stoke City.

Bella e convincente vittoria del Tottenham sabato contro l’Everton (4-0 che non lascia adito ad alcun dubbio) mentre l’Arsenal, senza Ozil e Sanchez è incappato in una brutta sconfitta per 2-1 contro il Bournemouth.

Fatica ancora il Newcastle  di Benitez (1-1 in casa con lo Swansea) mentre importanti sono state le vittorie del West Ham (4-1 in casa dell’Huddesrfield) e del Crystal Palace (1-0 al Burnley).

Solo pari (2-2) tra Watford e Southampton per una classifica che al momento vede fuori dall’Europa proprio l’Arsenal di Wenger che si sta privando di Alexi Sanchez.

In Spagna il Barcellona regala un sogno agli avversari nella prima mezzora del primo tempo quando va sotto di due reti con la Real Sociedad ma poi, sotto al diluvio, Paulinho, due volte Suarez e una spledida punizione di Messi regolano i baschi con un perentorio 4-2 riportando il Blaugrana a + 9 sull’Atleticfo Madrid ( vincente a Eibar per 1-0  con gol di Gameiro) e + 11 sul Valencia, fortunatissimo nella vittoria per 2-1 sul campo del Deportivo La Coruna.

Viaggia a – 19 il Real Madrid sconfitto in casa dal Villarreal  mentre zoppica ancora il Siviglia di Montella, nuovamente sconfitto per 1-0 dall’Alaves ma ancora al 6° posto, ultimo valido per l’Europa ma insidiato a due sole lunghezze proprio dal sorprendente Eibar.

Senza storia il torneo in Francia dove continua incontrastato il dominio del Paris Saint Germain, vincente in trasferta per 1-0 sul campo del Nantes di Ranieri) e a + 11 sul Monaco (fermato sullo 0-0 a Montpellier) e sul Lione costretto al pari interno (1-1) dall’Angers.

Si avvicina ancora alle due inseguitrici il Marsiglia di Rudy Garcia, trionfatore per 3-0 in casa del Rennes : ora Monaco e Lione sono a un solo punto (42-41)..

Si allontana oramai quasi definitivamente dalla cosa all’Europa il Nantes di Ranieri, quinto ma a ben 8 punti proprio dal Marsiglia.

In Germania prosegue  la marcia trionfale del Bayern Monaco che, alla ripresa del torneo dopo la sosta invernale, va a vincere 3-1 sul campo del Bayer Leverkusen (Ribery, J. Martinez e J. Rodriguez) mantenendo la distanza di 8 punti sul RB Lipsia che ha battuto 3-1 lo Shalke 04 scavalcandolo al secondo posto mentre il Borussia Dortmund, fermato 0-0 in casa dal Wolsburg, rimane al quarto posto a quota 29 approfittando delle sconfitte delle sue immediate inseguitrici (Bayer Leverkusen e Borussia M., battuto 2-1 a Colonia).

Ai piedi del podio per l’Europa si mantiene l’Hoffenheim a quota 27 seppur fermato sull’1-1- in casa del Brema.

 

Foto tratta da : Sky Sport

loading...

Click to comment

Rispondi

Serie A


I nostri partner…

Ti Consigliamo…

Seguici anche su Radio Momenti di Calcio

Ascolta “Lo show di Momenti di Calcio” su Spreaker.

 

In Diretta, Tutti i lunedì dalle 18:15 cliccando QUI

Seguici su Facebook!

RSS Brevi Sport

Collabora con noi

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com

RSS Dal mondo

La nostra rubrica… Saranno Campioni?

Contattaci…

Contattaci al n. 3341942054 oppure scrivici a commerciale@momentidicalcio.com



Le Dirette di Momenti di Calcio

La nostra rubrica: La Storia del Calcio

More in calcio estero